Direct Line non esiste più: ora c’è Verti

Assicurazioni Verti Direct LineIl mondo delle assicurazioni italiano registra un’importante novità. A partire dal mese di marzo, infatti, Direct Line, uno dei brand più conosciuti del settore assicurativo, cambia nome e diventa VERTI, una nuova assicurazione innovativa e strettamente improntata sul digitale che mira a proporre soluzioni semplice ed immediate per tutti i clienti, una scelta quasi obbligata in un modo che corre sempre più veloce ed è sempre più connesso.

Prendendo il posto di Direct Line, il nuovo brand VERTI andrà a ricoprire un ruolo di primo piano nel settore assicurativo italiano ed, in particolare, per quanto riguarda il complesso mondo delle assicurazioni per auto e moto.

Il nuovo brand VERTI punta ad offrire una boccata d’aria fresca nel mondo assicurativo con soluzioni mirate per una nuova generazione di consumatori e con prodotti e servizi completi, intelligenti e trasparenti. VERTI utilizzerà un linguaggio diretto, chiaro e semplice proponendo, quindi, un approccio innovato. … Leggi tutto l'articolo

Incidente all’estero: cosa fare?

Assicurazioni auto esteroSe si sta viaggiando all’estero con la propria auto e si viene coinvolti in un incidente, per quanto riguarda tutti gli aspetti assicurativi, in particolare per ottenere un risarcimento nel caso in cui il danno venga provocato da un altro veicolo, è necessario seguire delle procedure specifiche che variano a seconda del Paese dove tale incidente è avvenuto.

Quando si viaggia all’estero con il proprio veicolo, in ogni caso, è necessario che tutta la documentazione sia in regola. Per circolare in un Paese estero si dovrà avere la Carta Verde, un certificato che garantisce una la presenza della copertura assicurativa. In ogni caso è necessario essere in regola con l’assicurazione RC Auto. Ricordiamo che è possibile individuare la soluzione migliore e più conveniente consultando i preventivi delle varie compagnie tramite un valido comparatore online per assicurazioni auto.

Torniamo ora all’argomento principale, ovvero gli incidenti all’estero. Nel … Leggi tutto l'articolo

Come si legge il libretto dell’auto

Circolazione auto librettoIl libretto auto, il cui nome ufficiale è carta di circolazione, è un documento essenziale per un veicolo. Senza questo documento, infatti, non è possibile circolare sulle strade pubbliche in Italia. Si tratta, quindi, di un elemento fondamentale della documentazione necessaria per la propria auto assieme alla patente di guida ed all’assicurazione. Questo documento raccoglie tutte le informazioni necessarie per identificare, in modo univoco, un determinato veicolo ed il suo proprietario. La struttura di questo documento è molto semplice. La carta di circolazione è, di fatto, un foglio composto da due facciate suddivise a loro volta in quattro quadranti.

La parte frontale della carta di circolazione raccoglie un gran numero di informazioni. Per identificare, rapidamente, tutti i dati di un veicolo è necessario conoscere, in modo preciso, i codici utilizzati che sono stabiliti dalla normativa. Vediamo i dettagli:

Quadrante N°1

Il primo quadrante raccoglie le … Leggi tutto l'articolo