Assicurazioni casa: agevolazioni e detrazioni fiscali

Può succedere che alcuni eventi, al di fuori del nostro controllo, possano danneggiare la nostra abitazione. Per limitare i danni di tali conseguenze, è opportuno prendere in considerazione l’attivazione di eventuali assicurazioni sulla casa. L’assicurazione viene in nostro aiuto in caso di incendio, furto o altri episodi dannosi, con la possibilità di ottenere un indennizzo dalla società con cui si è stipulata la polizza.

Inoltre, la legge di Stabilità 2018 (L. 205/2017) ha introdotto un’agevolazione (detrazione Irpef su oneri fiscali pari al 19%) sulle assicurazioni per la casa riguardanti calamità di qualsiasi natura. Ricordiamo a tal proposito che ad essere agevolati sono solo i premi relativi alle polizze stipulate a partire dal 1° gennaio 2018. Gli importi vanno indicati sul modello 730 del 2019 per il periodo d’imposta 2018.

Inoltre, secondo quando riportato dalla delibera ARERA 223/2016/R/gas, chiunque usi gas metano, beneficia in via automatica … Leggi tutto l'articolo

Vantaggi e offerte dei contratti di garanzia e copertura sulla manutenzione auto

Manutenzioni e riparazioni autoI servizi di copertura offerti dalla compagnie assicurative per la manutenzione della propria auto prevedono numerose possibilità per il cliente finale. A tal proposito non è facile scegliere un tipo di polizza rispetto ad un’altra, ma sicuramente ci sono alcune linee guida da seguire per rendere la propria decisione più semplice possibile.

Molto spesso le agevolazioni sono frutto di accordi con le società produttrici che curano la manutenzione dell’autoveicolo. I vantaggi e le garanzie per i veicoli usati coprono, dunque, non solo veicoli nuovi o con un certo chilometraggio.

I vantaggi sulla manutenzione auto

In linea generale il cliente può usufruire di:

  1. scontistica sui ricambi originali, appartenenti alla casa costruttrice (in genere si parte da un minimo pari al 20%);
  2. sconti sui ricambi non originali, ma certificati (la percentuale di sconto in questi casi è anche superiore al 20%);
  3. check-up di sicurezza gratuito;
  4. sconti sul servizio o
Leggi tutto l'articolo

Assicurare un prestito o un mutuo, conviene?

Il collegamento dell’assicurazione con mutuo o con un prestito è una pratica molto comune da parte delle banche. Attualmente, ci sono due possibilità: una prima, che richiede l’assunzione come requisito essenziale per la concessione del mutuo e una seconda, meno rigorosa, che offre sconti sul tasso di interesse del mutuo se tale assicurazione è contratta. In questa guida sarà illustrato nel dettaglio se conviene assicurare un prestito o un mutuo.

Nel caso in cui l’assicurazione sia un requisito per la concessione del mutuo, è necessario che tale obbligo si rifletta nel rogito.
Ogni contratto diminuisce di una percentuale del differenziale ipotecario, che può essere interessante. La percentuale diminuisce il differenziale: più è alta e più è vantaggiosa.

La quantità e la durata del mutuo

Maggiore è l’importo del prestito, più lungo sarà il termine e più vantaggiosi saranno questi sconti. Può succedere che l’assicurazione legata a un … Leggi tutto l'articolo