Argomento sempre attuale e molto caro ai consumatori italiani: quanto costa mantenere la propria auto?

Domanda interessante, con risposta variabile a secondo del modello che si possiede ma anche di elementi aggiuntivi come l’agenzia che gestisce la polizza assicurativa. Nel 2012, si conta un incremento totale dei costi che si aggira sui circa 600 euro rispetto all’anno precedente: cifra discutibile ma senz’altro notevole nel breve periodo, e in particolare se si considera i ben 780 euro di RC auto e l’ormai enorme esborso di carburante, con quasi 500 euro.

Federconsumatori ha rilasciato una serie di dati piuttosto preoccupanti con diretto collegamento a quanto espresso finora: le cause più comuni degli incrementi nelle spese per mantenere la propria auto sono il rincaro deciso e costante dei costi per il carburante, l’assicurazione per il veicolo, i pedaggi autostradali e la sua manutenzione.



Sono dei rincariLeggi tutto l'articolo