Obbligo abilitazione muletto: è entrato in vigore

Abilitazione patentino per mulettoMuletto è il termine gergale con cui si indica il carrello elevatore meccanizzato dotato di ruote e azionato da motori elettrici, a diesel e a gas. Viene utilizzato sia in ambito agricolo che edile (e anche industriale). Negli ultimi anni è stato oggetto di una fervente attività legislativa che, però, fin da subito ha avuto difficoltà a trovare uno sbocco concreto.

Il problema ruota attorno alla questione dell’abilitazione obbligatoria. De jure, è già stato sancito l’obbligo per i “mulettisti” (e in genere per i lavoratori che utilizzano il muletto) di possedere una abilitazione ufficiale, chiamata anche patentino.… Continua a leggere >>

Negoziazione Rc auto: un doppione della conciliazione paritetica?

Negoziazione risarcimenti danni auto

Con il decreto legge 132/014 è entrata in vigore la negoziazione assistita per le controversie in tema di risarcimento danni Rc auto, istituto “filtro” per accedere alla giustizia civile che impedisce di fatto il ricorso al giudice, prima di aver tentato un accordo tra le parti (compagnia assicurativa-assicurato). La negoziazione assitita è prevista obbligatoriamente, e necessita dell’assistenza di un avvocato al fine di redimere le liti relative all’indennizzo dei sinistri.

Le contestatazioni relative al nuovo istituto non sono mancate, soprattutto da parte degli avvocati e delle associazioni a tutela del consumatori, che vedono nella negoziazione un inutile e … Continua a leggere >>

Assicurazioni mediche: aumenta il contenzioso dopo la Legge Balduzzi

Assicurazione medici preofessionistiI casi di Malasanità sono in preoccupante aumento in Italia, e, proporzionalmente, sale il numero delle denunce da parte di pazienti danneggiati e insoddisfatti delle prestazioni mediche. Il fenomeno, come evidenziato da Ania (Associazione Nazionale delle Imprese Assicuratrici) è comune a tutte le nazioni sviluppate, ma rispetto al nostro Paese negli Stati Uniti, in Francia e in Gran Bretagna le leggi di riforma sono intervenute già dai primi anni 2000.

Da quasi 10 anni le imprese assicurative italiane registrano perdite ingenti per ricoprire i costi della responsabilità medica, e per le professioni ad alto rischio, il prezzo delle polizze … Continua a leggere >>

Polizza barche: attenzione alle truffe nel settore nautico

Assicurazioni settore nauticoOggi si sente parlare spesso di truffe alle assicurazioni, ma si tratta perlopiù di raggiri perpetrati in danno di compagnie impegnate nel settore Rc auto ed Rc moto. Eppure, anche il settore nautico può rimanere vittima di truffa. Attenzione alla polizza barche, il rischio è di navigare non assicurati.

Perché stipulare un’assicurazione nautica?

Con l’arrivo della bella stagione i proprietari di barche a vela, gommoni, aliscafi e motoscafi e yacht si preparano a salpare le onde dei nostri mari. Per navigare in sicurezza, protetti contro i danni da responsabilità civile, bisogna munirsi di polizza barche, e possibilmente di … Continua a leggere >>

Assicurazioni e tuning: tutto ciò che c’è da sapere

Assicurazioni tuning autoQuello dell’assicurazione è già di per sé un tema spinoso, ma la situazione per alcune categorie di veicoli è addirittura più complicata. Lo è, per esempio, nel caso del tuning. Il proprietario che ha modificato la propria automobile si trova infatti a dover fronteggiare un contesto quanto mai confuso, soprattutto per colpa del legislatore (che non ha dedicato alcuno sforzo alla questione).

Confuso, va detto, perché frammentato: in mancanza di una norma chiara in merito, le compagnie si comportano ognuna a modo suo, presentando la propria specifica offerta. Alcuni dettagli, però, vanno assimilati a prescindere dalla compagnia alla … Continua a leggere >>

Quixa, la polizza che si compra al supermercato

Pagamento assicurazioni Quixa nei supermercati CoopIl motivo per cui l’e-commerce italiano – pur facendo passi da giganti – risulta ancora poco diffuso rispetto agli altri paesi europei, è imputabile non solo alla qualità scadente della rete nostrana, ma anche a un certo approccio che caratterizza gli italiani: ossia la raccolta di informazioni su internet e il successivo acquisto in una sede fisica.

Si inserisce proprio in quest’ottica l’ultima iniziativa di Quixa, compagnia diretta del gruppo Axa. L’iniziativa consiste nella possibilità di pagare la polizza direttamente al supermercato. Nello specifico, nei punti vendita di Coop e Ipercoop.

Il meccanismo è semplicissimo. L’utente … Continua a leggere >>

Assicurazioni per il viaggio: tutto quello che c’è da sapere

Assicurazioni viaggi breve e lunga durataQuando si parte per le vacanze, si cerca di organizzarsi al meglio per evitare ogni imprevisto e godersi al meglio il tempo che si passa fuori.

Le ore passate a cercare i biglietti e gli hotel più convenienti sono sicuramente ben spese. Anche prevedere già cosa si farà sul luogo, aiuta a minimizzare gli sprechi di tempo e a godersi appieno ogni momento della propria meritata vacanza. Per non parlare dei bagagli, studiati nei minimi dettagli per non incorrere in sovra tasse e tariffe aggiuntive imposte da alcune compagnie.

Insomma, la preparazione di un viaggio richiede tempo e impegno, sarebbe … Continua a leggere >>

Assicurazione online: calcolarsi un preventivo in totale autonomia

Comparatori confronto assicurazioni autoQuando siamo alla ricerca di una assicurazione auto si sa, la giungla è probabilmente il concetto che meglio descrive il settore nel quale stiamo per addentrarci! Le compagnie di assicurazione sono davvero tante (oltre al fatto che a queste si aggiungono anche i siti web di assicurazione online), le tariffe tante e variegate, ed i parametri di ricerca si presentano alquanto vasti. Tuttavia, con un po’ di accorgimenti alla mano è possibile trovare la migliore Rc auto e per di più ad un prezzo confacente a quelle che sono le nostre disponibilità economiche.

Per calcolarci un preventivo in totale autonomia … Continua a leggere >>

Uso delle cinture di sicurezza e pene amministrative

Allacciare cinture di sicurezzaL’uso delle cinture di sicurezza in Italia è regolamentato dall’articolo 172, facente parte di alcune norme introdotte nel 1992 con un decreto legislativo che sanciva il “nuovo codice della strada”. Secondo quanto stabilito, l’uso delle cinture di sicurezza è obbligatorio in qualsiasi condizione di marcia, per tutte le autovetture con carrozzeria chiusa.

I bambini, con altezza inferiore ad 1,50 m, devono essere assicurati al sedile con appositi dispositivi, adeguati al loro peso. Occorre, inoltre, evitare di porre il seggiolino nelle postazioni in cui vi sia l’airbag e, qualora presente, esso va disattivato.

La cintura in qualità di … Continua a leggere >>

Rc professionale obbligatoria: un decreto vantaggioso per l’Italia

Assicurazioni obbligatorie liberi professionistiSono passati 12 mesi dal il decreto DPR 137/2012 che ha obbligato avvocati, commercialisti, ingegneri, architetti e consulenti del lavoro a stipulare una polizza assicurativa per coprire eventuali danni connessi alla loro professione. Dal 14 Agosto 2014 scatta l’obbligo definitivo sulla Rc professionale per la categoria dei medici.

ComparaMeglio.it, per prima in Italia, ha dato ai professionisti la possibilità di realizzare online i propri preventivi già da novembre 2013 e, in soli 9 mesi, ne sono stati richiesti quasi 25.000: i più solerti nel rispondere agli obblighi di legge, ma anche ad informarsi sui possibili costi e risparmi, in … Continua a leggere >>