Assistenza ai malati domiciliare: il supporto delle polizze vita

Assicurazioni polizze vitaQuanto costa l’assistenza ai malati domiciliare o presso case di cura in Italia? La spesa per una famiglia media può definirsi insostenibile senza il supporto delle polizze vita del tipo long term care (o Ltc). Lo scopo delle assicurazioni vita infatti è quello di supportare economicamente l’invalido e i suoi famigliari ad affrontare tutti i costi sanitari, medici e ospedalieri nel momento di maggior bisogno. Si pensi che in Italia le sole prestazioni di fisioterapia si aggirano attorno alle 40 euro l’ora (confronta i prezzi delle polizze con il motore di ricerca assicurazioni vita di SosTariffe.it).

Nel nostro Paese … Continua a leggere >>

Polizze vita classiche: è ancora primato degli acquisti in Italia

Contratti polizze vitaI dati statistici pubblicati da Ivass e Ania convergono in tema di polizze vita classiche: nonostante una lieve flessione della raccolta premi, il ramo vita mantiene ancora il primato degli acquisti in Italia. Gli italiani tutelano la salute, il futuro della famiglia e si assicurano contro il rischio decesso ed invalidità in misura maggiore rispetto ad altri tipi di danni (per visualizzare i preventivi assicurazioni vita utilizza il comparatore di SosTariffe.it).

Con comunicato stampa del 15 settembre 2016 l’Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni ha reso noti i dati relativi alla raccolta premi del ramo danni e del … Continua a leggere >>

L’opinione del Presidente Ivass sull’assicurazione terremoto

Terremoto polizze e assicurazioniGli esponenti più importanti del mondo economico italiano non si tirano indietro di fronte alle domande dei giornalisti sulla questione terremoto, anzi “terremoti”, una tragedia che ha colpito Amatrice e la zona circostante, e che negli anni passati ha coinvolto anche l’Aquila e la Regione dell’Emilia Romagna. Salvatore Rossi, Presidente Ivass e Direttore della Banca d’Italia, ha espresso la sua opinione sulle future modalità d’intervento, le critiche al sistema attuale ma anche agli italiani, un popolo sottoassicurato rispetto ad altre realtà internazionali anche più a rischio, come il Giappone. L’assicurazione terremoto, secondo il Presidente, è la risposta per Continua a leggere >>

Riduzione prezzi e sconti Rc auto nel 2016

Prezzi Rc AutoSecondo Ania la recente approvazione del Ddl Concorrenza 2016 in Commissione industria del Senato è l’occasione mancata per mettere in atto una decisiva riduzione dei prezzi Rc auto. Eppure – lo rivelano gli ultimi dati Ivass –  gli italiani sembrano apprezzare gli sconti applicati sull’assicurazione satellitare per chi decide di installare una scatola nera, effetto anch’essi delle modifiche legislative. L’apprezzamento dei consumatori non è stato comunque sufficente a convincere Ania dell’efficacia delle misure. L’Associazione Nazionale Imprese Assicurative rimane dell’idea che non siano state messe in atto tutte le manovre necessarie a ritoccare le lacune del settore assicurativo, ad esempio, … Continua a leggere >>

70 vittime al giorno per sinistri stradali in Europa

Incidenti stradaliLa sicurezza stradale continua ad essere un argomento caldo nelle sedi istituzionali dell’Europa. A quanto pare nel vecchio continente i sinistri stradali provocano 70 vittime al giorno, l’1,3% in più nel 2015 rispetto al 2014. Si tratta di una percentuale esigua, che segnala comunque, purtroppo, l’assenza di progressi a breve termine. I dati sono stati comunicati da Etsc, il Consiglio d’Europa per la Sicurezza dei Trasporti, che in occasione della 10° Edizione del Road Safety Performance Index Report ha annunciato il rischio di non riuscire a mantenere uno degli impegni comunitari più gravosi: quello di ridurre il Continua a leggere >>

Viaggiare in auto senza cintura di sicurezza: i rischi

Rischi cinture di sicurezza non allacciateNel lontano 1988 venne introdotto in Italia l’obbligo di installazione e di uso delle cinture di sicurezza per i posti anteriori delle auto, mentre risale al 2006 lo stesso vincolo imposto alle minicar, agli autobus (eccetto quelli urbani) e ad altri veicoli (confronta le migliori assicurazioni con tutela del conducente da lesioni su SosTariffe.it). Perché viaggiare in auto senza cinture di sicurezza comporta rischi? Quali sono le conseguenze in caso di incidente?

Ecco le risposte.

Caratteristiche delle cinture di sicurezza a norma

Iniziamo col dire che le cinture di sicurezza a norma di legge devono presentare … Continua a leggere >>

Danni alle assicurazioni: Rca economica solo se calano le frodi

Frodi rca autoNon si fermano i danni alle assicurazioni causati dalle frodi. Come Ania ha sottolineato più volte, non si può avere una tariffa Rca economica in tutta Italia se le truffe continuano ad ammalare il sistema (per confrontare i preventivi assicurazioni usa il motore di ricerca di SosTariffe.it) e a rimetterci come sempre sono gli automobilisti di tutto lo Stivale. Secondo il quotidiano La Repubblica non sono solo i falsi sinistri ad infierire sul costo di Rc auto ed Rc moto, ma anche altri fenomeni come il furto d’identità, i colpi di frusta fasulli, la richiesta di … Continua a leggere >>

Confronto Rc auto: 9 italiani su 10 conoscono i comparatori online

Assicurazioni online - comparatoriSecondo l’Istituto di Ricerca e Analisi di Mercato Nexplora per il confronto Rc auto 9 italiani su 10 conoscono i comparatori online, dichiarano di esserne soddisfatti e ne sfruttano le possibilità di risparmio (per confrontare ora le migliori assicurazioni c’è il motore di ricerca di SosTariffe.it). Il digitale è il primo canale di scelta dei consumatori in Italia, lo conferma lo studio di Assinext presentato in occasione della XXII Edizione dell’Osservatorio Assicurazioni tenutasi a Milano, importante analisi statistica sulla soddisfazione della clientela nel segmento assicurativo.

Migliora anche l’utilizzo del mobile, tanto per il confronto quanto per … Continua a leggere >>

Assicurazione auto, più cara per chi ha causato un incidente

Costi premio assicurazioni autoPer una volta non si parla di aumenti, per cui chi ha avuto il classico “coccolone” a leggere la notizia può tranquillizzarsi. Non tutti però, perché il fatto che l’assicurazione rc aumenterà non è una bufala. Infatti, con l’inizio del nuovo anno, a vedere alleggerite le proprie tasche saranno quegli automobilisti che hanno causato un incidente del quale si sono assunti la responsabilità.

Possono dunque stare tranquilli tutti quegli automobilisti irreprensibili che, anzi, proprio in questo nuovo anno potrebbero vedere diminuito il premio richiesto. Ma qual è l’identikit degli automobilisti a rischio? Al di là dei singoli casi, infatti, … Continua a leggere >>

Novità sulle polizze danni: nuova informativa IVASS

Ivass assicurazioni autoIl 2016 si inaugura con grandi passi in avanti in direzione della tutela dei consumatori. Le novità sulle polizze danni riguardano le maggiori tutele che saranno garantite ai sottoscrittori grazie alla nuova informativa IVASS, elaborata di concerto con ANIA, le associazioni dei consumatori, ABI e alcune banche (UnipolSai e Intesa San Paolo). Si tratta del cantiere di semplificazione delle assicurazioni nel ramo danni (specie le polizze legate a mutui e prodotti finanziari), che si pone lo scopo di introdurre maggior trasparenza e chiarezza per proteggere i clienti da clausole potenzialmente vessatorie (le informative assumono importanza essenziale anche nel … Continua a leggere >>