Moto epocaIl mondo delle moto storiche è pieno zeppo di appassionati che possono contare su veri e propri gioielli che hanno contribuito a scrivere pagine importanti della storia delle moto. Per tutti gli appassionati che già posseggono una moto storica o per chi ha intenzione di acquistarne una, è importante valutare con attenzione i costi dell’assicurazione. Chi deve assicurare un veicolo di questo tipo, infatti, può contare su diversi vantaggi da non trascurare in alcun modo. In generale, prima di assicurare la propria moto è consigliabile individuare la migliore opzione disponibile dal comparatore per assicurazioni moto.

Le moto storiche sono veicoli che presentano più di 20 anni dalla data della prima immatricolazione in Italia, ancora iscritte al pubblico registro P.R.A., caratterizzate da un buono stato di manutenzione ed in grado di soddisfare i requisiti minimi di sicurezza. Le moto storiche possono circolare se munite di relativa assicurazione. Per prima cosa però è necessario completare l’iscrizione alla Federazione Motociclistica Italiana che può essere completata anche online ed ha validità annuale con una quota pari a 60 Euro (con la procedura online è possibile pagare con carta di credito Visa o MasterCard).  Per completare l’iscrizione è sufficiente visitare il sito Federmoto.it e avere a disposizione tutti i documenti del veicolo oltre alle foto dello stesso.

Assicurare una moto storica presenta diversi vantaggi con sconti alla copertura assicurativa per tutti gli iscritti alla FMI. Rispetto alle normali RCA, le assicurazioni riservate alle moto storiche offrono alcune caratteristiche uniche come l’applicazione di una classe di merito fissa, che blocca l’aumento del premio assicurativo di anno in anno, la guida libera in strada del mezzo (è necessario indicare le generalità del o dei conducenti al momento della sottoscrizione dell’assicurazione) e la possibilità di ricevere sconti extra con la formula Garage riservata ai veri collezionisti di moto storiche che posseggono e amano utilizzare più esemplari rientranti in questa categoria. È importante valutare con attenzione le varie proposte delle compagnie assicurative per moto storiche visto e considerato che non tutte le società applicano i benefici di questa categoria senza l’iscrizione alla FMI.


Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo e metti Mi Piace:
0

2 comments on “L’assicurazione per una moto storica costa meno?”

    • Per Giovanni (Commento: 24 novembre 2017)

      È possibile consultare un comparatore di preventivi per valutare la soluzione più conveniente. Può provare qui.

      Alessandro Voci
      SosTariffe.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *