Come sospendere l'assicurazione auto o moto La legge italiana dà la possibilità di sospendere per un certo periodo la polizza assicurativa a tutti quegli automobilisti che sono certi di non utilizzare il proprio veicolo per massimo un anno intero.

L’accesso a questa procedura è alquanto semplice, in quanto prevede l’invio alla propria compagnia assicuratrice di un fax o di una raccomandata con ricevuta di ritorno nella quale si specifica di voler sospendere la propria polizza e che si è a conoscenza di non poter circolare in assenza di una copertura assicurativa. La richiesta va completata con i propri dati anagrafici e del numero della polizza in oggetto.
In alternativa ci si può rivolgere al proprio agente assicuratore il quale provvederà ad inoltrare la richiesta direttamente alla direzione della compagnia assicuratrice.
Per completare e rendere efficace la richiesta di sospensione della polizza, l’assicurato deve consegnare all’assicuratore o deve inviare alla Compagnia il contrassegno assicurativo, il certificato e la carta verde.

Si consiglia di avviare tale procedura nel più breve tempo possibile a causa delle lungaggini burocratiche ad essa connesse.

Ogni periodo di sospensione non può essere superiore a un anno e inferiore a tre mesi.
Durante la sospensione, il premio RC Auto rimane fermo e ricomincia a maturare una volta richiesta la riattivazione della polizza.
Si ricorda che durante il periodo di sospensione il veicolo è privo di copertura assicurativa, ragion per cui non può circolare né sostare in luoghi pubblici. La violazione a tale norma comporta una multa pari a 714 euro. Inoltre non possono richiedere la sospensione assicurativa quei veicoli sottoposti a leasing o a finanziamento.


Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo e metti Mi Piace:
0

299 comments on “Come sospendere una polizza assicurativa RC Auto”

  1. per Andrea e dani: nella vostra situazione è possibile bloccare l’assicurazione (per un periodo di 1 anno) senza pagare nulla per ora. Poi quando la ri-attivate pagate la seconda semestralità.
    La sencoda semestralità è sempre obbligatoria.

  2. Salve, ho l’assic.che scade a luglio 2013 e dovrebbe arrivare l’attestato di rischio ma ho intenzione di cambiarla.
    E’possibile anticipare o postecipare la scadenza con una nuova assic.? se è possibile,cosa comporterebbe?
    come sempre infinite grazie.

  3. buongiorno,
    io ho il seguente quesito:
    mio padre ha assicurato la sua moto ad aprile 2001 (inizio contratto 01/04/2011 e scadenza contratto 01/04/2012).
    il 29/09/2011 ha sospeso l’assicurazione perchè non usa la moto d’inverno.
    nel 2012 l’assicurazione era troppo alta e ha deciso di non usare la moto.
    arriviamo ad oggi quindi. abbiamo in mano questa polizza scaduta il 01/04/2012 e una sospensione che ormai va oltre i 12 mesi.
    mi chiedo quindi se possiamo considerare chiusa questa polizza e aprirla con un’altra online. o se invece mio padre deve ancora gli altri 6 mesi di assicurazione (che non aveva ancora pagato nonostante la sospensione) prima di poter passare ad un’altra compagnia.
    grazie
    arrivederci

  4. salve, dal momento che volendo trasferire la polizza con un’altra compagnia non è possibile anticipare o postecipare la data di scadenza (il perchè non mi è proprio chiaro),devo sempre aspettare l’attestato di rischio che mi arrivi a casa? Grazie

  5. per una nuova legge, mi sembra che non sia più necessario fare la domanda di disdetta; é vero? grazie. Non vorrei rinnovare il contratto con la stessa compagnia.infinite grazie.

  6. Salve, ho sospeso una polizza auto in data 23.05.2013, in quanto il veicolo è stato venduto. La compagnia assicurativa ha proceduto alla sospensione e mi ha fatto presente che per riattivare la polizza occorrono minimo 14 giorni dalla data di sospensione. Ho comprato un nuovo veicolo ed oggi 28.05.2013 mi sarà consegnato dalla concessionaria. E’ possibile riattivare subito la polizza sul veicolo nuovo oppure devo attendere i 14 giorni per assicurarlo e quindi ritirarlo?
    Grazie in anticipo,
    Fabrizio

  7. salve,
    mi trovo in una situazione delicata.
    il 14/04 ho rinnovato l’assicurazione il premio mi viene pagato mensilmente tramite Finitalia.
    ho da pochi gg scoperto (volevo demolire o rottamare l’auto) di avere un fermo amm.vo dovendomi anche trasferire in un’altra città’ ho deciso di mettere l’auto in un garage e non usarla piu’.
    non ho la possibilità’ di pagare il debito che ha portato al fermo.
    volevo sospendere l’assicurazione e mi e’ stato detto che posso farlo ma il premio non mi sara’ rimborsato mentre la mia necessità è proprio il rimborso per estinguere le rate e non avere altri addebiti.
    non posso rottamare o demolire l’auto, si può’ avere il rimborso per fermo amm.vo?
    grazie molte

  8. salve, a seguito della vendita di una delle mie tre auto, ho la polizza sospesa da circa un’anno, questa polizza sospesa è la mia prima polizza con classe S6, praticamente la migliore.
    A seguito ho stipulato altre due polizze e con la legge bersani ho usufruito sempre della prima classe ma con una maggiorazione. Ora ho deciso di tenere soltando due auto,posso annullare una polizza su una delle due auto rimaste e riattivare quella sospesa (visto che è la madre di entrambe). Cosa mi consigliate di fare per risparmiare? Grazie

  9. Buongiorno, l’assicuraz.(annuale) mi scade il 31 luglio p.v. come mi devo comportare per bloccarla? quali sono i tempi min. e max.?
    Come sempre grazie.

  10. Salve, mi è scaduta l’annualità all’auto,nei due mesi successivi non nho intenzione di usarla, ma la compagnia mi ha chiesto comunque di pagare il premio (annuale) e poi avrebbero fatto decorrere la nuava assicurazione da settembre, ora viene fuori che è stata attivata successivamente al pagamento: ècorretto? posso rivalermi in qualche modo?
    Grazie anticipatamente.
    Diego

  11. dal primo gennaio 2013 non esiste più il tacito rinnovo quindi non era obbligatorio il rinnovo del premio. Inoltre la nuova data di avvio deve coincidere con la data di pagamento in quanto si tratta di un contratto nuovo e non di un rinnovo.

  12. Salve, tra un mese scade la mia assicurazione auto e siccome attualmente vivo a l’estero e la mia auto è inutilizzata e sará ferma in box per diversi mesi in Italia, stavo pensando di non rinnovare la polizza.

    In questo caso come funziona? Se a maggio/giugno decidessi di riattivarla perchè ritorno in Italia, pagheró a partire da maggio quindi i 3 mesi precedenti non vengono in nessun modo calcolati o in che consiste il beneficio di tale sospensione? È possibile questa opzione? Se cosi penso di risparmiare durante questi 3 mesi.

    Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *